A. S. Basket Stabio

Pulcini U11

Young Boys U11 con la testa altrove

(c) basketstabio

A Massagno abbiamo lasciato la voglia di giocare fuori dalla palestra. Anzi no. A dire il vero la voglia e la grinta in palestra è arrivata e gli Young Boys l’hanno messa in campo ma solo nei primi tre sesti della partita contro Lugano bianco.
Contro i forti bianconeri nostro Boys & Girls hanno fatto vedere cose molto buone soprattutto in difesa. Grinta voglia di correre hanno fatto sudare le proverbiali sette canotte ai tigrotti riuscendogli anche a strappare, con grande merito, un tempo.
Poi, dal quarto sesto in poi, è stata una lenta ma inesorabile discesa. Lo si è capito già da un’ attenzione alquanto latitante in panchina e dai banalissimi errori di concentrazione in campo: uno su tutti la quantità di palloni regalati agli avversari su rimessa che hanno realizzato serie di canestri facili facili.

Il festival degli errori si è poi compiuto nella seconda partita contro Massagno. Poca corsa, sempre anticipati dall’avversario e soprattutto assenza di gioco corale. Quanto basta per concedere a Massagno, bravissimi nel difendere con la giusta aggressività e ripartire in contropiede, per vincere una partita che hanno meritato al 100%.

Dopo la bella crescita avuta nell’ultimo mese è arrivato uno stop. Ci sta. Una giornata che ci deve comunque insegnare che alle partite, come in allenamento, non va dimenticato di portare con sè testa e concentrazione altrimenti tutto quanto allenato serve a poco.

Young Boys Stabio  – Lugano bianco  8-16 (2-10; 6-13; 11-6; 2-13; 4-12; 2-8)
SAM Massagno – Young Boys Stabio 14-10 (10-4; 4-1; 2-10; 6-4; 4-4; 4-4)

Hanno giocato nelle due partite: Tobia, Carl, Cedric, Francesco, Mirko, Giulia, Cloe, Leo, Jacopo, Marzio, Alessio, Aris, Michele.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top