Propaganda U13

Buona partenza degli U13 nel Girone Elite Y

(c) basketstabio

Nella prima partita del girone Elite Y è subito derby. I ragazzi di coach Sinigaglia e Maestri sono ospiti dei cugini del Mendrisio Basket in una palestra che ha obbligato parecchi spettatori a non togliere la giacca per la temperatura un pò troppo fresca…

Pronti partenza via e il derby sostanzialmente si chiude già al primo quarto. I ragazzi entrano bene in partita, con buon ritmo, riuscendo a perforare sistematicamente la difesa biancorossa con velocità e conclusioni precise. Anche la difesa è attenta non permettendo tiri facili.

Nel secondo quarto la musica non cambia con Stabio che gestisce bene l’incontro andando regolarmente a canestro e avanzando ulteriormente nel punteggio.
Male, malissimo il rientro dopo la pausa lunga mentre cresce proporzionalmente la qualità del gioco di Mendrisio per nulla arrendevole. I verde-bianchi abbassano incredibilmente il ritmo. In attacco diventano molto prevedibili con azioni statiche e ripartenze al cloroformio. Solo il bottino accumulato nei primi due quarti non fa allarmare.

Nell’ultimo periodo si torna a corricchiare un poco di più ed a essere più attenti in difesa. Si torna a realizzare chiudendo con una super “bomba” da metà campo di Costantini a fil di sirena. 

A bocce ferme una buona partita con tutta la squadra che ha lavorato bene per ottenerla sapendola anche gestire. In vista dei prossimi impegni da rivedere i blackout, o cali di ritmo e velocità, che permettono agli avversari di piazzarsi comodamente in difesa, anticiparci sistematicamente rendendoci la vita difficile.

Il prossimo appuntamento sarà un altro derby. Incontreremo la SAV e bisognerà correre tanto! Forza ragazzi!

Mendrisio – YB Stabio  18-57
(1-17 / 8-14 / 5-6 / 4-20)

Hanno giocato: Bianchi, Mazzali, Costantini 23, Macchi 6, Giugno 1, Scherler 14, Brunelli 4, D’Angelis 2, Alonso 6, Gerosa 1.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top