A. S. Basket Stabio

Momò

A Massagno si vince e si convince

(c) basketstabio.ch

Finalmente una partita senza blocchi mentali, con voglia di provare tutto quello provato in alleamento, cercando movimenti chiesti dal coach. Difesa discreta e lotta ai rimbalzi dominata.
Ottima partita di Squadra finalmente ma con un complimento a due ragazzi, Kovac per la solidità della sua partita e Ronchetti (nella foto)  in cabina di regia per la prima colta con tranquillità e saggezza: bravi a loro e atutti gli altri a partire dal play titolare Samuele Caola fattore determinante, a Parravicini una sentenza dal perimetro, a Maira un pivot solido e finalmente determinato, a Fasola lottatore e difensore di prima qualità, a Michele Caola un rientro importante dopo uno stop forzato da un’influenza pesante, a Grignola anche se con le polveri bagnate sempre pronto as innescare i compagni. Interessante, anche se da riproporre, l’innesto dell’ultimo arrivato Cavadini.

SAM White – Momò Stabio 49-73 (22-33)

Caila S. 10, Kovac 24, Maira 11, Caola M. 7, Fasola 2, Parravicini 11, Ronchetti 6, Cavadini 2, Consales, Grignola.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top